Prenotazione via internet

Per una prenotazione rapida e sicura, cliccate su «prenotazione via internet»  oppure chiamandoci allo 0033 (0)4 90 97 82 89
Camere disponibili a partire da 57 euro*

* low season

 

Promotions


Passez l'été avec nous, Chers Amis, chers clients,
Nous sommes très heureux de vous accueillir à nouveau dans les meilleures conditions possibles.
Nous avons mis à profit ce temps de repos forcé à embellir notre hôtel.
Nous voulons vous assurer que vous logerez chez nous en toute tranquillité.Nous vous attendons sereins. Brigitte et Dominique Amis motards, cyclistes, bienvenus, nous avons un garage. N'hésitez pas appelez nous, nous vous garderons une place.

 

Les Saintes Maries de la Mer & La Camargue

Vue aériene des Saintes Maries de la MerLa Camargue é Les Saintes Maries de la Mer : un luogo unico per la sua naturale bellezza, formata 5000 anni fa’ dalle acque del Rodano che si gettano nel mare. Nel bacino Mediterraneo il suo delta è secondo solo al fiume Nilo.

La Camargue è un vasto territorio che si estende dalla pianura della Crau sino a Aigues Mortes. All'interno si trova la vasta riserva naturale della Camargue, che parte dallo stagno Vaccarès sino al mare.

Per scoprirla andate in bicicletta o fate una camminata dalla diga, al faro di Gacholle.

Con un giro a cavallo nelle paludi o sulla spiaggia, apprezzerete la varietà di flora e fauna, risaie e saline. Per gli appassionati di fotografia e gli ornitologhi, il piacere di incontrare le specie migratorie come il fenicottero rosa, l’airone cenerino che saranno a portata d’obiettivo nel parco ornitologico di Pont du Gau. I più pazienti potranno ammirare anche l’usignolo Philomèle ed il castor.
Da non perdere durante il viaggio: DI BIOU, il famoso toro della Camargue allevato in ranch che trionfa nelle gare e spettacoli locali.

La Camargue è anche sinonimo di città calde e colorate come Arles e le sue rovine romane; Aigues Mortes e le sue famose mura di cinta con la Torre di Costanza (città circondata da saline di sale rosa che si possono ammirare a fine dell'estate); Saintes Maries de la Mer, la capitale della Camargue, riconosciuta come luogo di pellegrinaggio degli zingari, la sua cultura tradizionale zigana, i pastori e le loro abitazioni con tetti di canna.
Vi innamorerete della Camargue in qualsiasi stagione la visiterete : vi darà un senso di serenità e di pace, fino all’estremo orizzonte, confina del mondo.

stes-maries05
stes-maries01
stes-maries00
Cabane Gardian00
stes-maries02
stes-maries03
stes-maries06
eglise00
stes-maries07
stes-maries04